immagine articolo

Frank Haasnoot inaugura l'apertura del Calendario Internazionale di Scuola Tessieri

in Personaggi - il 16 Ottobre 2019

A novembre Frank Haasnoot apre il calendario internazionale di Scuola Tessieri

Dal mese di novembre 2019 Scuola Tessieri apre le porte ai grandi interpreti della pasticceria internazionale, per completare il già ricco calendario formativo della scuola di Ponsacco (PI), che include corsi di varia tipologia, livello e durata, di cucina, pasticceria, panificazione, nonché corsi tematici. Le Masterclass internazionali, organizzate in collaborazione con Zelo Networking, saranno a numero chiuso, in esclusiva per il centro-sud Italia e rivolte ai professionisti e futuri professionisti del settore.


A dare il via al progetto, dall’11 al 13 novembre, ci sarà il Campione del Mondo di pasticceria, nonché Presidente di giuria in carica del World Chocolate Masters Frank Haasnoot, con la sua pasticceria internazionale votata alla perfezione, all’emozione e all’unicità.



Nato in Olanda, Frank Haasnoot inizia lavorando in cucina, ma la passione per la pasticceria cresce rapidamente, agevolata da una manualità eccezionale e da una creatività fuori dal comune. “Quando da giovane lavoravo in pasticceria” – spiega Haasnoot – “arrivava una sola rivista al mese: io la studiavo, cercavo di riprodurre le ricette, di cambiarle, di migliorarle… Da pochi spunti si cercava di tirare fuori qualcosa di proprio, di veramente originale”. Haasnoot si affaccia quindi alle competizioni internazionali nel 2007, arrivando quarto al World Chocolate Masters di Parigi, per poi conquistare il podio nel 2011. Negli anni successivi porta la sua arte in tutti i continenti, ad altissimi livelli: tra le esperienze più significative, quelle presso La Tulipe Desserts di New York, quindi come Chef Pastry Developer per Crème de la Crème, come Executive Pastry Chef per Dobla, per il Victorian in Kuwait, il Mandarin Oriental Hotel a Taiwan e il Peninsula Hotel di Hong Kong.
Dopo una lunga permanenza in Asia, negli ultimi anni è rientrato in Olanda con la famiglia, completando un progetto molto importante, ovvero la pubblicazione del suo primo libro, e dedicandosi prevalentemente alla consulenza e alla formazione presso selezionate scuole nel mondo.

Durante il suo primo corso presso Scuola Tessieri realizzerà torte e monoporzioni: Arabica, Black, Camille, Formosa, Fruitere, J’adore, Pistachio, Sakura, Verde, White Jasmin.  Sarà inoltre un’occasione preziosa per presentare il suo primo, straordinario libro: PRISMA (ed. Vilbo).  

Looking amazing, tasting amazing, questo è il suo motto: “Per creare un nuovo dessert gli stimoli possono essere diversi: parto da un altro prodotto o da una decorazione, li studio dal punto di vista tecnico, cerco di capire come posso portarli a un livello superiore. Il mio obiettivo è sempre quello di creare qualcosa di unico e straordinario, difficile da copiare ma, allo stesso tempo, una volta spiegato, anche semplice da realizzare. Se qualcuno cerca di imitare il mio lavoro lo ritengo un complimento: significa che piace e che è stato fonte di ispirazione”.

Sarà quindi l’ispirazione il tema conduttore della Masterclass di novembre, e siamo certi che i corsisti sapranno ammirare le doti straordinarie di questo professionista davvero fuori dal comune, tra i più apprezzati a livello globale nel mondo dell’alta pasticceria europea e internazionale.

Condividi l'articolo

Hai trovato l'articolo interessante? Lascia un commento

Articoli correlati