immagine articolo

Partirà da Scuola Tessieri il giro d'Italia del Panettone 2021

in News - il 18 Febbraio 2021

Partirà da Scuola Tessieri la Panettone World Championship

Scuola Tessieri è stata scelta come sede per dare il via, il prossimo 11 marzo, alla Panettone World Championship 2021

Scuola Tessieri, atelier delle arti culinarie, scuola di cucina e pasticceria nel cuore della Toscana, è stata scelta come sede per dare il via, il prossimo 11 marzo, alla Panettone World Championship 2021, un vero e proprio giro d’Italia tra le più prestigiose scuole di cucina e pasticceria del Belpaese che culminerà, il prossimo mese di ottobre, a HOST Milano, la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza.

Organizzato dall’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, l’evento selezionerà, nel corso dei prossimi mesi, i migliori talenti nazionali e internazionali per celebrare il lievitato italiano più famoso al mondo: il panettone tradizionale artigianale, che mai come quest’anno può essere considerato un simbolo dell’auspicata ripresa nei settori della ristorazione e della pasticceria nel nostro paese.

A fare da scenario alla partenza della competizione sarà proprio Scuola Tessieri che, grazie ai suoi ampi spazi assicurerà il massimo rispetto delle norme anti-Covid, ma soprattutto permetterà di avvalersi, in qualità di padroni di casa, dei maestri Mario Ragona, Pastry Chef e Raffaele Musacco, autorità indiscussa dell’arte bianca e dei lievitati.

“Siamo molto fieri di dare il via al PWC, mettendo a disposizione gli spazi di Scuola Tessieri e le nostre competenze per decretare il miglior panettone del mondo – dice Mario Ragona, Direttore Operativo di Scuola Tessieri. La scuola è un atelier high-tech di altissimo livello, in cui attrezzature e tecnologie a disposizione sono tra le più all’avanguardia in Italia. Gli chef e i docenti sono altamente qualificati, e questo rende la nostra Scuola il luogo perfetto per inaugurare una competizione così importante”.

A decretare i vincitori saranno tre giurie: la Giuria tecnica, composta da Maestri del Lievito Madre, la Giuria di qualità, che si compone di giornalisti e operatori specializzati del settore della comunicazione, e la Giuria popolare composta da un pubblico eterogeneo eletto a seguito di estrazione a sorte da apposite liste.

Scuola Tessieri, con il suo approccio didattico altamente personalizzato si configura oggi come il più grande e prestigioso centro di formazione per l’arte culinaria, la pasticceria e la ristorazione del centro Italia. Ha sede a Ponsacco, tra Pisa e Firenze, nel cuore dell’arte, della cultura e della cucina italiana. Una scelta non casuale che consente di beneficiare di un filo diretto con le aziende agricole e vinicole del territorio, immergendosi in questo modo nei sapori e negli odori di una terra unica al mondo: la Toscana.

Condividi l'articolo

Hai trovato l'articolo interessante? Lascia un commento