immagine articolo

Cibo ed erotismo: Cinque ingredienti per stuzzicare l’eros e una ricetta unica da preparare insieme alla dolce metà

in News - il 10 Febbraio 2021

È ormai noto che il legame tra eros e cibo sia indissolubile e inequivocabile. Più si avvicina San Valentino e più si iniziano a spulciare i siti più disparati alla ricerca di ricette e liste di ingredienti che siano indicati per una serata romantica con la propria metà. Ma attenzione ad abbinamenti azzardati o, peggio, a cibi troppo speziati. Meglio preferire la semplicità a cibi troppo elaborati, per non avere brutte sorprese.

E allora ecco qui cinque comunissimi ingredienti che sicuramente contribuiranno a scatenare le fantasie e a migliorare l'intimità di coppia.

Aglio. Nessuno oserebbe mai pensare che l’aglio possa rientrare nella lista dei cibi afrodisiaci, ma invece è proprio così. Grazie alla sua azione stimolante, consumato in piccole quantità e con le giuste accortezze, può rendere una cena davvero indimenticabile. Ovviamente deve piacere ed essere consumato da entrambi, altrimenti si rischia di finire in bianco.

Zenzero. Perfetto all’interno di un dolce o perché no, di un primo piatto. Grazie al suo sapore inconfondibile e leggermente piccante, lo zenzero aggiunge un tocco di originalità ad ogni preparazione. Inoltre, contiene zinco, capace di regolare il testosterone ed è digestivo e antigas.

Cioccolato. I poteri afrodisiaci del cibo degli dei sono noti ai più. Il cioccolato infatti contiene una sostanza, la feniletilamina, che stimola l'area cerebrale del piacere sessuale e aumenta le endorfine. Grazie al suo gusto intenso, alla sua consistenza vellutata e setosa e soprattutto grazie alla sua versatilità, il cioccolato diventa l’ingrediente perfetto per concludere una cena romantica.

Peperoncino. Ecco un’altra spezia che è tipicamente amica dell’eros. Grazie alla sua piccantezza e a suo colore rosso intenso, il peperoncino può considerarsi il migliore amico delle cene romantiche. È un ottimo vasodilatatore e basta un pizzico nelle pietanze per rendere tutto più hot.

Vino rosso. Come noto, l’alcool ha un grande potere inibitorio. Il vino rosso, oltre ad essere la bevanda perfetta per una cena romantica, è anche un ottimo stimolante. Basta non andare al risparmio e prendere del vino scadente. Ricordatevi che condire una serata romantica con un’ottima bottiglia di vino rosso rende l’atmosfera molto più interessante (e vi evita di fare una figuraccia).

Presentare una cena perfetta sortisce sicuramente un certo effetto, ma noi invece vi consigliamo di cucinare insieme, sminuzzare gli ingredienti e lasciarsi travolgere dal loro profumo sicuramente è più stimolante e divertente.

Noi vi proponiamo un risotto all’aglio nero, olio e peperoncino realizzato con pochi e semplici ingredienti disponibili nello shop Bottega Tessieri 

Ingredienti per due persone:

  • 160 gr Riso Vialone nano Ecorì
  • 10 gr salsa piccante peperoncino e zenzero I Vasetti di Riccardo
  • 2 gr aglio nero di Voghera in polvere
  • 20 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 24 gr di Olio EVO Gran Cru Fonte di Foiano

 

Procedimento:

Per prima cosa far tostare per bene il riso in una casseruola.

Bagnare poi con un mestolo di brodo vegetale e aggiungere un pizzico di sale.

Continuando a mescolare, aggiungere il brodo poco alla volta finché il riso non sarà cotto (13 minuti)

Passato questo tempo, una volta che il riso sarà cotto, spegnere la fiamma e aggiungere la salsa piccante.

Per mantecare il risotto aggiungere l’olio e il parmigiano, girando energicamente fino ad ottenere la tipica consistenza “all’onda”.

A questo punto impiattare il riso su un piatto e spolverizzare con la polvere di aglio nero.

Preparate e gustate il risotto, a seguire un buon boccone di cioccolato fondente Noalya https://www.noalya.com/noalya-e  il tutto annaffiato da una bottiglia di La Mora del Roveto di Usiglian del Vescovo disponibile su https://labottega.tessieri.it/it/ . Il risultato è assicurato!

 

 

Condividi l'articolo

Hai trovato l'articolo interessante? Lascia un commento